Un topolino portatore di … abbondanza!

topo menuki

Esistono, nel mondo, molte tradizioni (o piccoli riti) per augurare fortuna, prosperità ed abbondanza. Caso molto comune, anche da noi in Italia, gettare del riso agli sposi, alla conclusione della cerimonia.

Ci sono anche molti detti in materia che coinvolgono animali: anche da noi “ragno porta guadagno”.

In oriente è il topo a svolgere questa funzione. La sua presenza esorcizza la fame e la povertà; dove c’è un topolino … c’è anche da mangiare!

Netsukè giapponee

Per questo la figura del topo, nel sol levante, non è negativa, anzi!

Perfino i samurai se lo tenevano talvolta molto caro: come deliziosi “bottoni” (netsukè) dei porta oggetti da cintura o, addirittura, come “menuki” (ornamento posto sull’impugnatura della spada, che aveva anche lo scopo di migliorarne la presa; normalmente erano due, posti sui lati opposti dell’impugnatura, sotto l’intreccio – tsuka ito – della stessa).

menuki sotto tsuka ito

La foto introduttiva rappresenta il mio bellissimo topolino-menuki che ho trovato su … Ebay! E’ un po’ accigliato ma … forse non aveva ancora trovato il formaggio 😉

 

Share